2015/16

Dopo il ritiro del marchio da parte dei tifosi, la stagione inizia con la denominazione Unione Triestina 2012, senza sostenitori e addirittura senza nessun vessillo sulle maglie. Tale assurda situazione prosegue fino a febbraio 2016, quando il tribunale dichiara il fallimento della società, che può però concludere il campionato in esercizio provvisorio. Il 12 aprile 2016 Mario Biasin si aggiudica l’asta fallimentare per 100.000 euro (a cui vanno aggiunti i debiti sportivi di 250.000 euro), mentre il 23 maggio 2016 (dopo la salvezza ottenuta nel playout contro la Liventina) la Società Sportiva Dilettantistica Unione Triestina Calcio 1918 a.r.l. ottiene dai tifosi la concessione d’uso del marchio.

Tutto ciò comporta che sono state utilizzate ben dieci maglie diverse durante la stagione (un record nella storia dell’Unione), anche se soltanto tre (marchiate Umbro) hanno riportato lo storico scudetto della Triestina. Si inizia con maglie Maps, toccando il punto più basso contro il Montebelluna, quando viene indossata una orribile maglia verde acido (non si è più potuta utilizzare la muta rossa Maps, composta dai soli 20 esemplari numerati, perchè alcuni giocatori hanno regalato la maglia). Prima della divisa Macron (sponsor tecnico nuovo nella storia alabardata), sono state riciclate le maglie Acerbis di due anni prima. Con l’avvento di Biasin e Milanese, si passa a Umbro, con l’aggiunta di due sponsor commerciali: Portizza (bar della centralissima Piazza della Borsa) e Officine Belletti. Per festeggiare il ritorno del marchio sulle maglie, viene creata dalla Curva Furlan una maglia celebrativa, battuta all’asta dopo la partita Triestina – Monfalcone del 24 aprile 2016.

1.Sponsor Tecnico: MAPS. Sponsor Commerciale: Calciatore: PROIA. Partita: U.Triestina2012 – Este 0-0 18/10/15

Nella prima foto, il giocatore durante quella partita, mentre nella seconda si vede la n.7 (per questo modello c’era un’unica muta esistente) indossata da Solinas all’esordio contro la Liventina.

2.Sponsor Tecnico: MAPS. Sponsor Commerciale: Calciatore: CIAVE. Partita: U.Triestina2012 – Montebelluna 2-4 01/11/15

Nella foto, una fase di gioco dell’unica partita in cui è stata indossata questa maglia (a destra si riconosce Kabine)

3.Sponsor Tecnico: MAPS. Sponsor Commerciale: Calciatore: VEZZANI. Partita: U.Triestina2012 – Union Ripa La Fenadora 0-1 06/03/16

Nella foto, la maglia indossata da Bonin nella disfatta per 1-6 a Venezia.

4.Sponsor Tecnico: MAPS. Sponsor Commerciale: Calciatore: SCARANTO. Partita: U.Triestina2012 – Union Ripa La Fenadora 0-1 06/03/16

La maglia è stata indossata, per problemi cromatici, dal portiere avversario Scaranto (nella foto mentre cerca di ostacolare Giordani).

5.Sponsor Tecnico: ACERBIS. Sponsor Commerciale: Calciatore: FAROSICH. Partita: Monfalcone – U.Triestina2012 2-1 06/12/15

Nella foto, l’ingresso dei calciatori nella partita casalinga contro il Dro.

6.Sponsor Tecnico: ACERBIS. Sponsor Commerciale: Calciatore: VOLK. Partita: U.Triestina2012 – Vecomp Verona 0-0 10/04/16

Nella prima foto, l’ingresso dei calciatori nella partita contro il Mestre disputata al Rocco, nella seconda una delle rare scende d’esultanza di questa prima parte di stagione. Da notare come quasi tutte le maniche risultano tagliate.

7.Sponsor Tecnico: MACRON. Sponsor Commerciale: Calciatore: ROMEO. Partita: U.Triestina2012 – Union Ripa La Fenadora 0-1 06/03/16

Nella foto, Daniel Bradaschia in azione contro l’Abano.

8.Sponsor Tecnico: UMBRO. Sponsor Commerciale: Calciatore: ROMEO. Partita: U.Triestina2012 – Sacilese 0-0 20/03/16

Nella foto, Luigi Cuppone in azione nel match contro la Sacilese.

9.Sponsor Tecnico: UMBRO. Sponsor Commerciale: Calciatore: ROMEO. Partita: Triestina – Monfalcone 1-1 24/04/16

Nella foto, Dalla Riva, l’autore del momentaneo vantaggio su rigore, con al suo fianco Abrefah.

10.Sponsor Tecnico: UMBRO. Sponsor Commerciale: OFFICINE BELLETTI – PORTIZZA. Calciatore: CUCCHIARA. Partita: Triestina – Venezia 1-2 08/05/16

La maglia di Cucchiara, come molte di quelle dei subentranti, non presenta la toppa Serie D. Nella prima foto, Cornacchia in azione, nella seconda la corsa sotto la Furlan nei playout contro la Liventina (si riconoscono, da sinistra, Cucchiara, Ciocca, DiDionisio e Piscopo assieme a Mauro Milanese)

11.Sponsor Tecnico: UMBRO. Sponsor Commerciale: Calciatore: CUPPONE. Partita: Giorgione – U.Triestina2012 1-3 03/04/16

Nella prima foto, Crosato in azione contro il Giorgione, mentre nella seconda si vede la maglia n.7 indossata da Skerjanc nel match successivo a San Martino di Lupari (partita in cui vengono applicati lo sponsor “LaPortizza” ed i vessilli alabardati).

12.Sponsor Tecnico: UMBRO. Sponsor Commerciale: OFFICINE BELLETTI – PORTIZZA. Calciatore: BRADASCHIA. Partita: Luparense – Triestina 1-1 02/05/16

Nella foto, Daniel Bradaschia in azione a San Martino di Lupari.