Tommaso Pobega

Nato a Trieste il 15 luglio 1999, dopo i primi passi con San Luigi e Triestina, viene acquistato dal Milan, dove fa tutta la trafila giovanile, dai Giovanissimi fino alla Primavera (52 presenze e 3 reti in quest’ultima).

Il 23 agosto 2018 il Milan lo gira in Lega Pro alla Ternana con la formula del prestito secco. Tommaso scende in campo per 33 volte (compresa la sconfitta in Coppa Italia Serie C contro la Viterbese) segnando 3 reti (contro Teramo e doppietta con la Vecomp Verona).

Il 15 luglio 2019 passa al Pordenone in serie B, con la formula del prestito con opzione e contro opzione a favore del Milan per 2,4 milioni di euro. Fino allo stop del campionato per Coronavirus, realizza 5 gol (la doppietta al Frosinone all’esordio, poi contro Empoli, ancora coi ciociari al ritorno e alla Feralpi in Coppa Italia) in 22 presenze (comprensive della sconfitta casalinga in Coppa Italia contro la Feralpi). A coronamento dell’ottimo avvio di stagione, a settembre viene convocato dalla Nazionale Under20 allenata da Daniele Franceschini per le gare contro Polonia e Repubblica Ceca nell’ambito del Torneo 8 Nazioni, entrando dalla panchina in entrambi i match.

Nelle 55 partite da centrocampista professionista ha segnato 8 reti (dati aggiornati al 7 marzo 2020, ultima partita Cittadella – Pordenone prima dello stop per pandemia da SARS Cov-2).

1.Stagione: 2019/20. Squadra: PORDENONE. Sponsor Tecnico: JOMA. Sponsor Comm: OMEGA GROUP – Assiteca – Alea. Partita: Pordenone-Chievo 0-1 (23/2/20)

Maglia con evidenti segni di campo, soprattutto nella parte posteriore, indossata nel secondo tempo della partita persa contro il Chievo Verona alla Dacia Arena di Udine. Nelle immagini alcune fasi della gara contro Giaccherini e Frey.